Calendario Celebrazioni liturgiche

Mag
26
sab
Ss. Trinità
Mag 26–Mag 27 giorno intero

Solennità

A conclusione della celebrazione della salvezza realizzata dalla Pasqua del Cristo e portata a compimento dall’effusione dello Spirito, anche la Chiesa Milanese, nella I domenica dopo Pentecoste, s’immerge nella viva contemplazione della divina Trinità. L’ordinamento delle letture di questa festa, a ciclo triennale, fa perno sulla rivelazione trinitaria delle promesse dello Spirito santo racchiuse nel vangelo di Giovanni ai Capp. 14-16. La Lettura, tratta da Genesi ed Esodo, manifesta la rivelazione del Dio di Israelementre l’Epistola pallina annuncia il profondo dinamismo trinitario che abita la vita cristiana. Praenotanda del nuovo lezionario ambrosiano n. 196

Colore liturgico: Bianco

Mag
30
mer
Chiusura del mese mariano
Mag [email protected]:30–22:00
Giu
2
sab
Ss. Corpo e Sangue di Cristo
Giu 2–Giu 3 giorno intero

Solennità

Il giovedì seguente la domenica della Santissima Trinità si celebra la solennità del Santissimo Corpo e Sangue del Signore. La liturgia della parola è ordinata su tre anni. Il primo anno fa perno sul discorso del pane di vita (Gv 6,51-58); il secondo sull’istituzione dell’eucaristia secondo Marco (Mc 14, 12-16, 22-26); il terzo sulla moltiplicazione dei pani narrata in Lc 9, 11-17. Se la solennità del Santissimo Corpo e Sangue del Signore non ha valore di festa anche civile, la messa di quel giorno può essere riproposta, per buone ragioni pastorali, anche in una o più messe della II domenica dopo Pentecoste. Praenotanda del nuovo lezionario ambrosiano n. 197

Colore liturgico: Rosso

Ago
14
mar
Solennità dell’assunzione della Beata Vergine Maria
Set
30
dom
Dedicazione della chiesa parrocchiale
Ott
2
mar
Festa degli Angeli Custodi – Festa dei nonni
Ott 2 giorno intero
Ott
31
mer
Solennità di tutti i Santi
Ott 31–Nov 1 giorno intero
Nov
2
ven
Commemorazione dei fedeli defunti
Nov 2 giorno intero
Dic
7
ven
Solennità dell’ordinazione di S. Ambrogio
Dic 7 giorno intero
Immacolata concezione della B.V. Maria